Convivere nelle diversità. Percorsi di educazione antirazzista nonviolenta

11/10/2020 da

“Convivere nelle diversità. Percorsi di educazione antirazzista nonviolenta” è il primo volume della serie “Quaderni Didattici” del CISP.

Le educatrici e gli educatori vi troveranno idee e proposte operative per sviluppare nelle giovani generazioni le competenze di cittadinanza globale necessarie per costruire una società più giusta e pacifica, resistente ai pregiudizi, alla disinformazione, all’odio e alle discriminazioni.

Come possiamo far sì che le nostre scuole, oltre a trasmettere conoscenze e abilità relative alle materie di insegnamento, siano anche il luogo in cui si acquisiscono e si esercitano quelle competenze relazionali indispensabili per essere persone libere, provviste di spirito critico e aperte al mondo?

Il manuale risponde a questa domanda presentando l’esperienza dei laboratori condotti dal CISP, nel corso degli ultimi dieci anni, nelle scuole del territorio, grazie all’impegno dei volontari e delle volontarie del Servizio Civile Universale. Questa esperienza, che ha visto protagoniste più di duecento classi, ci conforta e merita di essere condivisa largamente. La presa di coscienza anti-razzista e il cambiamento di visione sono possibili, proprio a partire dai più giovani, a condizione di applicare le opportune strategie didattiche.

Il manuale è organizzato in quattro sezioni. I Percorsi teorico metodologici presentano in maniera sintetica gli elementi fondamentali su cui è costruita la nostra proposta pedagogica. I Percorsi didattici organizzano in forma modulare le attività pratiche che costituiscono il contenuto dei laboratori, distinguendo due percorsi per le diverse età e i diversi livelli scolastici. Le Guide alla riflessione contengono indicazioni con cui i docenti e i partecipanti possono verificare i progressi fatti. Gli Allegati contengono i materiali da utilizzare nelle attività in classe.

Il volume è stato realizzato nell’ambito del progetto del Servizio Civile Universale 2018‑19 “Abitare la Pace”. La sua concezione risale al progetto del Servizio Civile Universale 2017‑18 “Facciamo la pace“. La pubblicazione è stata possibile grazie al progetto VOCI, “Visioni e azioni intercOnnesse Contro le Intolleranze e il discorso d’odio”, finanziato dalla Regione Toscana nel 2019.

Leggi la scheda del libro

Editore: CISP – Centro Interdisciplinare Scienze per la Pace, Pisa

Anno di pubblicazione 2020

Articoli correlati

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *