Biotecnologie e modificazioni genetiche Scienza, etica, diritto

10/05/2020 da

Secondo una prospettiva al tempo stesso etico-filosofica e socio-giuridica, e senza tralasciare la spiegazione scientifica, il volume affronta le potenzialità e le criticità bioetiche che contraddistinguono l’accesso alle biotecnologie e la loro applicazione. Gli scenari della biomedicina cambiano così velocemente che le conclusioni bioetiche vanno ripensate a partire dai nuovi dilemmi morali. La questione che si pone non è più se sia moralmente accettabile interferire con i processi naturali, ma se abbiamo il diritto di impiegare le nuove tecnologie che permettono di correggere il genoma per ridisegnare le caratteristiche delle generazioni future, degli animali non umani e dell’ambiente.

 

 

 

Leggi la scheda del libro

Editore: Il Mulino, Bologna

Autori: Maurizio Balistreri, Giovanni Capranico, Matteo Galletti, Silvia Zullo

ISBN: 978-88-15-28610-9

Anno di pubblicazione 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *