Scienze politiche in festival – Il sacrificio dei diritti umani

24/03/2018 da

Il sacrificio dei diritti umani

21 aprile

Tanto la passata campagna elettorale, quanto i trattati internazionali più o meno recenti, primi fra tutti con Libia – o ciò che ne resta – e Turchia ci fanno interrogare su che fine abbia fatto il tema dei diritti umani.

Negoziazioni che sembrano sempre puntare al ribasso, hanno reso le condizioni di vita di uomini, donne e bambini, discriminazioni di genere, razza e religione un aspetto, per usare un eufemismo, assolutamente marginale.

Rimettere i diritti umani al centro dei valori che muovono le azioni dei nostri governi è possibile?

È auspicabile per i fautori di una realpolitik che ha scelto di sacrificare i diritti dell’uomo?

Ospiti:

Carlotta Sami Responsabile Area Sud Europa UNHCR

Nazzarena Zorzella Redazione rivista Diritto Immigrazione e Cittadinanza ASGI

Thomas Casadei Docente di Filosofia del Diritto, Università di Modena e Reggio Emilia

Modera: Marco Borraccetti, Docente di Diritto dell’Immigrazione dell’Unione Europea, Università di Bologna

Scarica la locandina di “Scienze Politiche in Festival”

Articoli correlati

Tags

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *